il sindaco Enzo Giannone, a differenza di altri della sua maggioranza, ha colto l'invito espresso dal Partito Democratico

Accogliamo con soddisfazione che il sindaco Enzo Giannone, a differenza di altri della sua maggioranza, ha colto l'invito espresso dal Partito Democratico, e ha richiesto al Presidente del Consiglio Comunale la convocazione del Consiglio Comunale sulla controversa questione dello scioglimento del 2015.

Sarà l'occasione per la città di esprimersi con un atto di indirizzo politico istituzionale e, visto l'interessamento regionale e nazionale sulla vicenda, riteniamo opportuno che, oltre al Presidente della Commissiona Regionale Antimafia On.le Fava, sia invitata la deputazione nazionale e regionale Iblea della presente e passata legislatura.