Grazie all'On.le Dipasquale e al gruppo PD dell'ARS, a nome dei tanti siciliani bloccati al nord

Lino Giaquinta, Segretario Federazione PD di Ragusa: "Grazie all'On.le Dipasquale e al gruppo PD dell'ARS, a nome dei tanti siciliani bloccati al nord"

Il Segretario della Federazione Provinciale di Ragusa del Partito Democratico, Lino Giaquinta„ esprime plauso per la decisione del Presidente della Regione Musumeci di rivedere le scelte sulla 'chiusura' della Sicilia ai tanti conterranei bloccati al nord da settimane.

"Nonostante le disposizioni del Presidente del Consigiio che disponevano la possibilità di rientrare al proprio domicilio in Sicilia, in famiglia, per gli studenti fuori sede e per l lavoratori fermi per la chiusura delle attività, una decisione eccessivamente precauzionale del Presidente della Regione, in controtendenza con le aperture autorizzate dal comitato tecnico scientifico, vanificava le aspettative di tanti nostri conterranei, molti dei quali afflitti da sopraggiunte difficoltà economiche per la permanenza al nord, in piena emergenza COVID 19"

Sono le considerazioni del Segretario Provinciale PD che, accogliendo con un saluto di benvenuto i siciliani che torneranno a casa, vuole cogliere l'occasione per ringraziare l'Onie Nello Dipasquale per l'immediata presa di posizione sulra questione che ha portato, già in aula, all'Assemblea Regionale, ad un intervento efficace che ha acceso i riflettori sulla scelta di Musumeci e ha determinato il coro di critiche che ha indotto il Presidente a rivedere il provvedimento.

Nello stesso tempo, Lino Giaquinta sente di dover esprimere anche un ringraziamento sentito nei confronti de{ componenti il gruppo PD dell'Assemblea Regionale che ha evidenziato, ancora una volta, come il Partito è sempre sensibile e vicino alle esigenze della collettività e, anche in un momento importante della vita politico-amministrativa della Regione, ha saputo trovare lo spazio per difendere, con efficacia,. diritti costituzionali intoccabili e i sentimenti intimi della gente di Sicilia che ha un legame indissolubile con la propria terra e con la propria casa.

Il Segretario Provinciale